progressive
allflashgames.org
www.wakare-pro.com/
csvmb.org
csvmb.org
csvmb.org

Progetto Professionalità 2016/2017: premiati i giovani lombardi più meritevoli

Accrescere il proprio bagaglio di conoscenze e competenze è fondamentale per incamminarsi verso un futuro professionale migliore. Lo sanno bene i numerosi giovani lombardi che hanno partecipato alla XVIII edizione del bando “Progetto Professionalità Ivano Becchi”, promosso, ogni anno, dalla Fondazione Banca del Monte di Lombardia. I candidati che hanno presentato i percorsi di formazione pratico-lavorativa più innovativi, convincenti ed attuabili, sono stati premiati con il finanziamento, totale e gratuito, e svolgeranno i progetti di crescita professionale, da loro stessi elaborati, in Italia o all’estero.

La Fondazione Banca del Monte di Lombardia, attraverso questa iniziativa, fin dal 1999 punta sui giovani del territorio offrendo loro una straordinaria opportunità di specializzazione, utile per supportare le loro carriere e, di riflesso, l’economia locale. I vincitori, che hanno tra i 18  i 36 anni, risiedono, lavorano o si dedicano alla ricerca in Lombardia, potranno, infatti, seguire progetti personalizzati presso imprese, associazioni, istituti universitari o di ricerca, scuole e pubbliche amministrazioni, centri di eccellenza in ogni parte del mondo. 

Forti di una tenace motivazione e solida preparazione di base, gli assegnatari si metteranno in viaggio con l’obiettivo di sviluppare nuove abilità altamente qualificanti, da coltivare al rientro in Italia per conquistarsi una posizione lavorativa all’altezza del loro talento. 

I settori di specializzazione dei vincitori sono molteplici, così come i Paesi che li ospiteranno: a prevalere è la ricerca applicata, nei campi più diversi (dalla medicina, alla biologia, alla sociologia etc…), seguita dal settore artistico-architettonico. Gli USA predominano tra le aree geografiche scelte, ma c’è anche chi andrà nei Paesi Scandinavi, in Spagna, in Messico e in Giappone, e chi svolgerà almeno parte del percorso in Italia.

Per consultare l’elenco dei  vincitori è possibile visitare l’apposita sezione del sito www.fbml.it

Presentazione Bandi Fondazione MB con CSV MB

 

PresBandi2017 x sito

NOVITA' 2017: la presentazione dei #bandiFCMB2017 della #fondazioneComunitàMB

quest'anno si fa in 5 e si arricchisce di nuovi argomenti incollaborazione con CSV M&B e gli

Ambiti della Provincia MB. 5 appuntamenti nel territorio a Monza, Vimercate, Lissone,

Seregno e Desio per incontrare ed aprire un confronto con sempre più organizzazioni e presentare

i nuovi bandi, strumenti e servizi dedicati alle organizzazioni non profit del territorio. E' un’occasione

importante per confrontarsi, condividere informazioni, dialogare su temi significativi per il nostro territorio. 

Avete progetti? Vi aspettiamo!

Per ragioni organizzative si chiede di iscriversi agli incontri.

barra colorata sottile

GIOVEDÌ 2 MARZO – MONZA

ore 17.30 – Casa del Volontariato (Via Correggio,  59)

Iscriviti all'incontro del  2 marzo

MARTEDÌ 7 MARZO – VIMERCATE

ore 17.30 – Auditorium della Biblioteca (Piazza Unità d'Italia, 2/G)

Iscriviti all'incontro del  7 marzo

VENERDÌ 10 MARZO – LISSONE

ore 17.30 – Sala Polifunzionale della Biblioteca (Piazza IV Novembre, 2)

Iscriviti all'incontro del 10 marzo

MARTEDì 14 MARZO – SEREGNO

ore 17.30 – Sala Civica Monsignor Gandini (Via XXIV Maggio)

Iscriviti all'incontro del 14 marzo

MERCOLEDì 15 MARZO – DESIO

ore 17.30 – ore 17.30 – Sala Pertini presso Il Comune di Desio (Piazza Giovanni Paolo II)

Iscriviti all'incontro del 15 marzo

 

Avviso di scadenza questionario ISTAT

Scade il 10 Marzo la rilevazione campionaria sulle istituzioni non profit, che ha cadenza biennale e coinvolge un campione di circa 40 mila istituzioni suddivise in diverse tipologie: associazioni culturali, sportive e ricreative, cooperative sociali, fondazioni, enti ecclesiastici, organizzazioni di volontariato, organizzazioni non governative, sindacati, istituzioni di studio e ricerca, di formazione, mutualistiche e sanitarie. Ricordiamo che c'è una sanzione amministrativa per chi è stato selezionato e non risponde entro i termini. 

Alle unità selezionate nel campione è stato inviato il plico di rilevazione tramite posta o posta elettronica certificata. Le informazioni richieste sono riferite all'anno 2015 (al 31 dicembre 2015 nel caso di dati strutturali). Oltre che nel tradizionale formato su carta, il questionario può essere compilato on line sul sito della rilevazione. Quest'ultima modalità permette di risparmiare tempo – evitando di riconsegnare il questionario all'Ufficio territoriale Istat competente sul territorio – e riduce notevolmente il rischio di errori anche grazie alla possibilità di compilare il questionario in momenti diversi e di modificare i dati inseriti fino all'invio definitivo. Per agevolare il compito ai rispondenti, sul sito dedicato sono inoltre disponibili una Guida alla compilazione, contenuti multimediali e una sezione dedicata alle domande più frequenti (FAQ, Frequently Asked Questions). Nell'area Contatti sono invece indicati i riferimenti della sede territoriale Istat competente alla quale rivolgere ulteriori chiarimenti o richieste di supporto.

La Rilevazione si chiude come già anticipato, il 10 marzo 2017. Come sempre, tutti i dati raccolti sono tutelati dal segreto d'ufficio e dal segreto statistico e non consentono l'identificazione di nessun soggetto.

Informazioni di maggior dettaglio sono disponibili sul sito della Rilevazione e su questo sito alla sezione Censimento permanente delle istituzioni non profit.

Il CSV M&B è disponibile per dare supporto e informazioni alle organizzazioni scrivendo all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando al numero 0392848308.

Certificazione Unica e Modello 770/2017

L’Amministrazione finanziaria ha stabilito la data del 07 marzo 2017 per la presentazione telematica della Certificazione Unica 2017 e  la data del 31 luglio 2017  per la presentazione in via telematica del modello 770/2017. L’obbligo alla compilazione dei modelli sopra citati riguarda le Associazioni che durante l’anno 2016 hanno erogato compensi soggetti a ritenuta d’acconto e che hanno ricevuto fatture da professionisti che applicano in regime dei minimi.  

Bandi Cariplo 2017

 

Pubblicati i bandi 2017 di Fondazione Cariplo, suddivisi per area di interesse: Ambiente, Arte e Cultura, Ricerca Scientifica, Servizi alla Persona.
Per una corretta presentazione dei progetti, si raccomanda la lettura dei seguenti documenti:

Per informazioni dettagliate è possibile contattare direttamente gli uffici competenti, di cui trovate riferimenti e-mail e telefonici alla pagina Staff della Fondazione.

INFO BANDI

Chi è online

Abbiamo 20 visitatori e nessun utente online