np.com.ua/
europosud.ua
profvest.com/
csvmb.org
csvmb.org
csvmb.org

Prossimi Eventi

5 per mille

LE ORIGINI

Nasce nel 2006 a titolo sperimentale, la normativa del 5x1000 che è purtroppo un istituto ‘provvisorio’, nel senso che viene previsto anno per anno e non in via permanente.
Ciò significa che, generalmente con i provvedimenti di fine anno (legge finanziaria e collegati vari) viene annualmente riproposto ma, in tale occasione, anche talvolta modificato in aspetti non marginali e con termini e modalità di iscrizione che tendono a cambiare.
Si tratta della possibilità che i soggetti passivi dell’IRPEF (i contribuenti) hanno di destinare senza aggravio di imposte una quota pari al 5 per mille del loro gettito a determinati enti ed associazioni – preventivamente inclusi su loro domanda in appositi elenchi – al fine del loro sostentamento.
I soggetti ammessi sono individuati dal provvedimento di legge che prevede, annualmente, l’istituto stesso. Senza entrare nel merito del provvedimento ricordiamo che le ONLUS di cui al decreto legislativo 4712/1007 n. 460 sono sempre state ricompresse tra i soggetti ammessi al beneficio. Tra queste ovviamente rientrano le organizzazioni di volontariato iscritte ai registri di cui alla legge n. 266/91.
L’inclusione negli elenchi non è però automatica, ma avviene su domanda dell’associazione ed a condizione che vengano rispettati tutti i requisiti formali e sostanziali richiesti dalla legge.

IL 5 PER MILLE 

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 7 luglio 2016 ha stabilito importanti novità per l'accesso agli elenchi dei beneficiari del 5 per mille e nuovi criteri di rendicontazione che saranno introdotti a partire dal 2017. Nell' Istantbook qui presente è possibile trovare informazioni utili.

Per maggiori approfondimenti potete contattare CSVM&B a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando al numero 0392848308.

5 per mille 2016

Sedi Provinciali dell'Agenzia delle Entrate

Chi è online

Abbiamo 143 visitatori e nessun utente online